I suoi primi passi nell’arte vengono mossi nella scuola “Campo Teatrale” con un corso di emissione vocale e dizione. Il passo successivo lo vede impegnato in tre anni di formazione su canto lirico, successivamente inizia un percorso vocale presso “Accademia Nazionale del Cinema di Bologna” dove consegue il diploma professionale di doppiaggio e speakeraggio. Rientrato a Milano ha l’onore di conoscere Massimo Sabet e Marco Penitenti della scuola di teatro “Il Faro Teatrale”, nella quale comincia il suo percorso formativo rivolto al teatro ed al cinema.

Tra i suoi molteplici lavori:

Spot pubblicitari radiofonici per “Skoda” e catena pub “I Birbanti”. Speaker per una radio locale di Milano. Doppiatore per la serie televisiva “I Bellissimi di Rete 4”. Regista e protagonista nel cortometraggio “Vite Spezzate”, coprotagonista nel cortometraggio “Verso Dove” con la regia di Demetrio Sacco e partecipazione con ruolo secondario nel film “Mare Nero”. Porta in scena il monologo “L’inquietudine nella memoria” con la regia di Demetrio Sacco. Docente di teatro e comunicazione, anche presso il laboratorio accademico di canto “Una Città per Cantare” di Rosalino Cellamare. Come Direttore Artistico della Carpe Diem, tutt’ora scrive testi teatrali, cinematografici, monologhi e brani volti alla vendita o all’utilizzo di lavori personali.